Anerhlod. Un progetto di contaminazioni e sperimentazioni forti [Open Call L’Olifante]

Presentatisi alla prima Open Call de L’Olifante, gli Anerhlod sono un progetto sperimentale, molto interessante e coraggioso, di non banale e semplice comprensione. I nostri giudici sono riusciti ad apprezzarne qualità e potenzialità. Con questa intervista al fondatore del progetto, Alessandro Aloisi, abbiamo cercato di sviscerarne natura e meriti. Anerhlod, musica visiva e il coraggio…

Howside. La nu-disco italiana ha un nuovo nome! [Open Call L’Olifante]

Presentatisi alla prima Open Call de L’Olifante, gli Howside hanno messo davvero tutti d’accordo, piazzandosi al secondo posto nella classifica di gradimento. Con questa intervista, realizzata in collaborazione con L’Indygesto proviamo a spiegarvi perché questa band ha avuto un impatto così forte sui nostri giudici, meritando un posto anche sulle pagine de L’Olifante #1 –…